FireStats error : Errore database: INSERT command denied to user 'Sql502929'@'62.149.143.75' for table 'wp_firestats_pending_data'

MySQL Version: 5.5.61-38.13-log
SQL Query:
INSERT DELAYED INTO `wp_firestats_pending_data` ( `timestamp`, `site_id` , `url` , `referrer` , `useragent` , `ip`, `type` ) VALUES ( NOW(), '1', 'http://www.senzaconfinitaly.com/', '', 'CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)', '35.175.182.106', NULL )

vernissage fotografico Mingalarbar Myanmar

VENERDI 16 DICEMBRE ORE 17.30
Presso Torri dell’Acqua Budrio (BO)

Il principale obiettivo della nostra iniziativa è raccogliere fondi a scopo benefico. Potrete infatti sostenere il progetto statementarts.org., una Onlus di New York impegnata in Myanmar, con l’acquisto delle fotografie esposte o donando equipaggiamento fotografico usato ma in buone condizioni.

Scarica il pdf del programma

Mostra PROGETTO PRESEPE

INAUGURAZIONE GIOVEDI 8 DICEMBRE ORE 17.30
Presso la chiesa di Sant’Agata (Budrio, Via marconi 33)

Sequenza di 20 diorami che rappresentano la nascita di Gesù come punto centrale di un percorso ideale, di un progetto che va dall’Annunciazione dell’Angelo alla Vergine alla fuga in EGITTO.

Scarica il pdf del programma

Tre artisti budriesi della collezione GAMBERINI
dal 24 settembre al 9 ottobre 2016

  • AUGUSTO MAJANI
  • DANTE MAZZA
  • GIAMPAOLO PARINI

INAUGURAZIONE SABATO 24 SETTEMBRE ORE 17.00

Scarica il pdf del programma

in_una_notte_di_mezza_estate

Giovedi 14 luglio alle ore 21.30, nella splendida cornice del complesso Villa Malvezzi Campeggi, l’orchestra del Teatro Comunale di Bologna eseguirà “In una notte di Mezza Estate”, concerto con musiche di Gioachino Rossini, Wolfgang Amadeus Mozart, Felix Mendelssohn-Bartholdy.


Tutto il programma qui

Festa della musica

Ritorna anche quest’anno nel centro storico di Budrio la Festa della Musica (martedì 21 giugno), un appuntamento che coinvolge tutta l’Europa.
Tutti i partecipanti tra cui Comune, associazioni, commercianti, musicisti sono uniti nella celebrazione della musica come strumento della promozione del patrimonio culturale locale. Oltre agli appuntamenti musicali, sono previsti dei punti ristoro, per non perdersi neanche un minuto della serata!


Tutto il programma qui

Da quest’anno la Festa della Musica è sostenuta dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della SIAE.

Collezione Zacchiroli raccontata dal Giordano Bruno
La mostra di strumenti scientifici e didattici della collezione Rino Zacchiroli è stata chiusa il 31 marzo 2016.
La mostra ha potuto avere luogo grazie a:

  1. Prof. Rino Zacchiroli che in vita ha raccolto nelle scuole, industrie, mercatini, un rilevante numero di strumenti utilizzati in passato per dimostrazioni e impiego e li ha ordinati, descritti e catalogati in una sua collezione.
  2. La dott. M Luisa Zanardi intendendo ricordare quanto fatto dal marito ha dato mandato all’APS Senza confini di proporne l’esposizione.
  3. L’APS Senza confini ha proposto la mostra a Preside e Professori del Liceo Giordano Bruno e ne ha ottenuta subito l’approvazione.
  4. Dopo di ciò la presentazione al Sindaco Giulio Pierini che rilevandone l’importanza ha concesso Patrocinio e Disponibilità della sala Rosa.

Dal 18 al 31 marzo la sala Rosa è stata occupata dalla mostra preparata in primis dalla Dott. Zanardi che conosceva, e se non lo conosceva si aggiornava, gli strumenti che il marito aveva lasciato e dai Professori e Studenti delle Giordano Bruno. I Giovani insieme ai loro Professori avevano curato la preparazione di video illustrativi per vari strumenti che evidenziano la dinamica del manifestarsi di vari fenomeni fisici e chimici.

Moltissime le classi scolastiche che hanno varcato l’ingresso della sala Rosa e forse molte altre l’avrebbero fatto se, pur prolungando varie mattinate e allungando di un giorno l’apertura, non si è riusciti ad accontentare tutti. I giovani visitatori hanno dimostrato grande interesse per gli oggetti esposti e apprezzato che ragazzi appena più anziani di loro li proponessero verbalmente e visivamente.

Grazie quindi alla Dott. Luisa Zanardi, al Sindaco Giulio Pierini, alla Preside del Liceo G. Bruno e ai Professori che hanno egregiamente collaborato.

Un elogio particolare agli studenti che hanno collaborato a preparare la mostra e illustrato gli strumenti ai giovani visitatori. Bravi Ragazzi!

Giancarlo Caroli, Presidente APS Senza confini

presentazione strumenti didattici

Una classe assiste attenta alla presentazione degli strumenti didattici da parte di giovani studenti

lampade khotinsky

Sono le lampadine prima di Edison che inventò il monouso; erano riparabili artigianalmente sostituendo filamento e quant’altro

tubo raggi x

Tubo per raggi X

Per scaricare il depliant: presepe_2015_bassa
La Banda di Noci
La cosiddetta Banda di Noci, che in realtà è una vera orchestra di strumenti a fiato e a percussione, da 5 anni, grazie all’impegno del dott. Lucio Montone, è venuta per un concerto al teatro Filopanti di Budrio. Il 9 ottobre si è svolta la manifestazione con teatro pieno in tutti gli ordini di posto e un pubblico in attesa e poi entusiasta di come l’orchestra ha saputo svolgere il suo compito. Non era semplice associare musica operistica con pezzi di pregio magistralmente interpretati dagli strumenti musicali, musica sinfonica, valzer viennesi e marcia di Radetzky per concludere con un omaggio a Lucio Dalla dopo anche un breve intermezzo di ocarina; eppure tutto ciò si è verificato. Lo spettacolo è stato applaudito a piene mani e il Direttore d’orchestra Agnello ha coinvolto il pubblico in applausi ritmati. La buona acustica del teatro ha contribuito alla eccezionale riuscita della serata.
Fra la prima e la seconda parte dello spettacolo le autorità presenti (il Sindaco Pierini, Il Governatore Castagnoli e il presidente del Rotary Valle dell’Idice Stancari) hanno premiato il direttore maestro Agnello e una autorità di Noci.
Giancarlo Caroli


2016
16 Gennaio Visita guidata alla mostra di Brughel a palazzo Albergati.
Appuntamento alle 10 davanti all’ingresso, in via Saragozza, 28
 
6 Febbraio: Visita guidata alla mostra Egitto, splendore millenario- I capolavori di Leiden a Bologna.
Appuntamento alle 10 all’ingresso del Museo Civico.
 
27 Febbraio: Visita guidata alla mostra Guido Reni e i Carracci, capolavori bolognesi dei Musei capitolini
Appuntamento davanti a palazzo Fava, in via Manzoni,2 alle 10
 
Dal 4 al 6 Marzo Gita a Milano